Festa, musica e divertimento al Battiti Live con Haiducii e Caffellatte

Festa, musica e tanto divertimento al Radio Norba Cornetto Battiti Live 2023 a Bari con Haiducii e Caffellatte che hanno presentato il loro ultimo singolo Troppo Chic (Dragostea Din Tei) al grande pubblico televisivo. La canzone (targata Warner Music Italy) vuole supportare gli artisti nella libera espressione di sé, grazie al potere della musica e quest’anno lo farà con due artiste di eccezione.
nike air jordan 11 cool grey
nike air max 95
wigs on sale
sex toy shop near me
wig types
nfl jersey shop
custom football uniforms
custom jerseys
cheap wig
adidas yeezy shoes
cheap wigs for sale
jordan 1 for sale
football jerseys
jordan for sale
nfl san francisco 49ers

Venti anni fa Dragostea Din tei ha fatto ballare tutto il mondo, dominando tutte le classifiche e che ancora oggi occupa un posto d’onore nell’immaginario di un’intera generazione. In questo brano l’artista Paula Monica Mitrache, in arte Haiducii, si presta a una nuova versione di una delle canzoni più amate e belle degli anni Duemila.

Battiti Live 2023: le dichiarazioni di Haiducii

«Tornare al Battiti Live è un po’ come rientrare a casa dopo un lungo viaggio – racconta Haiducii -. Ho rivisto amici con i quali sono cresciuta. Ad aprire la porta di questa immensa realtà è stato il presidente Marco Montrone, una persona speciale alla quale ho sempre creduto fin dai primi tempi. Alle prove ho rivisto e abbracciato Titta De Tommasi e Alan Palmieri, per tutti il volto di Battiti Live e di Radionorba che ha fatto un bellissimo lavoro in questi ultimi anni e per me rimane il mio amico dei grandi racconti di terre lontane».

Per poi aggiungere: «Ovunque e in ogni momento c’è lui che osserva e dirige la produzione esecutiva, Carlo Gallo, che rappresenta una certezza. Poi gli operatori, gli speaker radiofonici e i tanti tecnici al lavoro, persone vicine alla mia anima. Questa volta mi è mancata la voce della mia immensa amica Daniela Mazzacane (volto storico del Tgnorba) che non vedo l’ora di rivedere. Un grazie speciale alla dolce Caffellatte per aver avuto l’intuizione di un’operazione in grado di unire due generazioni. Troppo Chic, il nostro brano, è meraviglioso come la sua anima pugliese. Ben tornata a casa Haiducii, o meglio su Italia Uno, cos’è successo? Nulla, la casa è diventata più grande. Anche lei mi appartiene dai tempi di Top of the Pops».

«Un ringraziamento speciale al mio angelo custode – conclude l’artista -, il mio manager Miky Falcicchio, il quale da quando si è sposato dice di non avere più un nome registrato in rubrica ma “mio marito”, vabbè il matrimonio è anche questo».

Nico