Piano piano è il nuovo singolo di Ketama126

Piano piano è il nuovo singolo di Ketama126 per Epic/Sony Music, disponibile su tutte le piattaforme digitali. Dopo il recente successo di “Cristi e diavoli”, l’album realizzato con la sua crew, Love Gang 126, Il rapper e producer romano torna con un brano di cui ha curato la produzione musicale, sperimentando nuove sonorità.

Come accaduto prima del suo ultimo album, “Armageddon” (2022), Ketama126 per rigenerarsi e lasciarsi ispirare ha fatto un viaggio in Africa con l’intento di immergersi in ritmi e abitudini di vita locali. A inizio giugno sui social media ha lasciato intendere che stava per annunciare novità musicali, e che queste avevano a che fare anche con il suo soggiorno in Africa, con un post in cui ha scritto solo “pole pole”, espressione africana che significa, appunto, “Piano piano”.

Questa esperienza di viaggio, quindi, ha contribuito a dare una forma definitiva a questo brano leggero, dalle atmosfere rilassate, con influenze afro e in cui l’artista romano rivendica l’esigenza di distaccarsi concretamente dalla routine della vita occidentale. Un pezzo che suona come una vera novità, da parte di un artista che negli ultimi anni si è fatto notare anche per le sue influenze rock.

Chi è Ketama126? Biografia e carriera

KETAMA126, nome d’arte di Piero Baldini, rapper e producer romano classe 1992, è membro della crew protagonista della nuova scena rap della capitale, la Love Gang 126, il cui nome omaggia i centoventisei gradini della scalinata del Tamburino tra Trastevere e Monteverde, punto di ritrovo dei suoi membri.

Dopo il mixtape del 2014 “10 Pezzi” con SeanyDelRey, nel 2015 Ketama126 debutta ufficialmente con l’album “Benvenuti a Ketam-City”. Nel 2016 inizia a lavorare al suo secondo album, “Oh Madonna”, che viene distribuito a giugno 2017 da indipendente. Nel 2018 pubblica il terzo disco di inediti in studio, “Rehab”: un concept album dal forte profilo identitario, un’opera che rappresenta lo specchio di una sua parte di vita.

Nel 2019 firma con Sony Music Italy e, a maggio, pubblica il singolo “SCACCIACANI”, con il featuring di Massimo Pericolo. Il brano, in poco tempo, viene certificato prima disco d’oro, poi di platino e diventa uno dei pezzi cult del rap italiano. A fine settembre, inoltre, duetta con Franco126 e la voce di Franco Califano in “Cos’è l’amore”, brano che crea un collegamento sorprendente tra trap e cantautorato e viene certificato disco d’oro. A ottobre pubblica per Sony Music “KETY”, il suo quarto album e anche il primo singolo, “LOVE BANDANA”, viene certificato oro. A fine gennaio si esibisce dal vivo al Brixton Jamm di Londra in una data che anticipa il Kety Live Tour 2020, poi interrotto per l’emergenza sanitaria.

Nel 2020 “KETY” ottiene la certificazione di disco d’oro, “LOVE BANDANA” di platino e a luglio esce “KETY REBORN”, la nuova edizione del disco contenente 5 inediti e 1 remix. Nel 2021 “KETY” ottiene la certificazione di disco di platino e, tra la fine dell’anno e i primi mesi del 2022, Ketama126 diventa l’ospite più conteso come featuring negli album di maggior successo del rap italiano, tra cui spiccano quelli di Guè Pequeno, Noyz Narcos, Sick Luke e Fabri Fibra. In quest’ultimo, “Caos”, certificato disco di platino, Ketama126 è presente nel brano “Pronti al peggio” e contribuisce alla produzione di “Noia” feat. Marracash.

Nel 2022 Ketama126 torna con il singolo “Ragazzi Fuori”, un brano in cui ripercorre la sua storia e soprattutto, tre mesi dopo, con il nuovo album “Armageddon”.

Nico